Sabato 29 Settembre Marco Cellucci

Marco Cellucci incontra il pubblico e firma le copie del libro

“Tutto si può ballare”

“La vita, come il rumore, ha dei picchi belli e brutti, e bisogna saperli ballare tutti: io non sono mai stato fermo, neanche quando qualcuno voleva bloccarmi. Le mie gambe mi hanno portato lontano quando qualcuno tentava di sbarrarmi il passo, facendomi sentire goffo e insicuro, facendomi cadere. E tutte le volte che sono caduto, è stato un rumore a farmi rialzare… La voce di un amico. Una risata della mamma. Il suono del mio nome, pronunciato da chi mi vuole bene. Perché chi si ama crea una musica fantastica. Già penso al nostro prossimo incontro e mi sembra di sentire le vostre voci che mi chiamano: «Sei il nostro principe!». E la mia che risponde: «No, i principi e le principesse siete voi, che mi seguite e mi sostenete ogni giorno!». Da oggi, a tenerci più vicini, c’è anche questo libro, che ho pensato per voi!”

Sei minorenne? Scarica qui la liberatoria / autorizzazione alla pubblicazione di foto e video